October 10, 2019 / 3:44 PM / 9 days ago

RPT-BORSA USA -In rialzo su speranze accordo commerciale Usa-Cina

(Sistema spazi)

10 ottobre (Reuters) - L’azionario Usa guadagna terreno sulle speranze che i colloqui commerciali di alto livello tra Stati Uniti e Cina in corso a Washington porteranno almeno ad un accordo parziale, con il settore tech sostenuto dai guadagni di Apple.

** I principali indici di Wall Street si muovono in territorio positivo dopo che il capo della Casa Bianca Donald Trump ha confermato in un tweet che incontrerà il vice premier cinese Liu He domani per ulteriori colloqui commerciali.

** “Il tweet ... sta offrendo agli operatori di mercato un motivo per credere che un accordo commerciale, o perlomeno un accordo commerciale parziale, possa essere annunciato già domani”, commenta Robert Pavlik, chief investment strategist presso SlateStone Wealth LLC a New York.

** Separatamente, Liu ha reso noto che Pechino è disposta a raggiungere un accordo con Washington per impedire un’ulteriore escalation dello scontro sui dazi, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa cinese Xinhua.

** Secondo indiscrezioni Bloomberg gli Stati Uniti starebbero valutando un patto valutario con la Cina come parte di un accordo parziale.

** I mercati azionari sono stati penalizzati dalla forte contrazione del manifatturiero Usa nonché da una lettura scoraggiante sulle attività delle imprese che ha fatto aumentare le attese per un terzo taglio dei tassi da parte della Fed entro fine anno, per far fronte al rallentamento della crescita globale.

** APPLE avanza dell’1,45% sostenendo il settore tech, che sale dello 0,7% dopo che Longbow Research ha promosso il gigante di Cupertino a “buy”, citando una domanda in crescita per iPhone 11.

** I fornitori Apple SKYWORKS SOLUTIONS e QORVO INC balzano rispettivamente del 5,2% e del 4%, dopo che Cowen and Co ha innalzato il proprio rating su entrambe le società, aspettandosi che traggano beneficio della domanda in crescita di iPhone.

** Intorno alle 17,30 italiane, il DOW JONES, l’S&P 500 e il Nasdaq Composite salgono tutti di circa lo 0,98%.

** CISCO SYSTEMS cede l’1,8%, dopo le indiscrezioni stampa secondo cui Goldman Sachs avrebbe declassato i titoli del produttore di apparecchiature di telecomunicazione a “neutral”.

(Tradotto da Redazione Danzica, camilla.caraccio@thomsonreuters.com))

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below