April 17, 2018 / 4:53 PM / 6 days ago

Ferrovie, ok cda a emissioni obbligazionarie per 650 mln

MILANO, 17 aprile (Reuters) - Il cda di Ferrovie (IPO-FERRO.MI) ha deliberato l’emissione di nuovi prestiti obbligazionari per un valore complessivo di 650 milioni di euro.

E’ quanto fa sapere la società in una nota in cui precisa che i proventi raccolti “andranno a finanziare i fabbisogni previsti per il Gruppo Fs dal Piano industriale 2017-2026”, in particolare alla “copertura di investimenti di Trenitalia e di Rete Ferroviaria Italiana per l’infrastruttura AV/AC”.

    I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

    0 : 0
    • narrow-browser-and-phone
    • medium-browser-and-portrait-tablet
    • landscape-tablet
    • medium-wide-browser
    • wide-browser-and-larger
    • medium-browser-and-landscape-tablet
    • medium-wide-browser-and-larger
    • above-phone
    • portrait-tablet-and-above
    • above-portrait-tablet
    • landscape-tablet-and-above
    • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
    • portrait-tablet-and-below
    • landscape-tablet-and-below