for-phone-onlyfor-tablet-portrait-upfor-tablet-landscape-upfor-desktop-upfor-wide-desktop-up
Esteri  

STOCKS TO WATCH- Giovedì 4 febbraio

BPER - Ha chiuso il 2020 con un utile netto di 245,7 milioni di euro e distribuirà un dividendo cash di 4 centesimi per azione a conferma dell’attenzione per gli azionisti e in pieno rispetto delle linee guida della Bce.

In tema di consolidamento, l’AD Alessandro Vandelli ha detto di essere aperto a un’ulteriore potenziale operazione di M&A, ma ora il focus della banca è solo sull’integrazione degli sportelli ex Ubi Banca acquisiti da Intesa Sanpaolo.

L’istituto sta lavorando a una cessione di crediti Utp per 400-450 milioni di euro che dovrebbe essere chiusa entro la fine del primo trimestre, mentre l’Npe ratio lordo è atteso in calo intorno al 6%, ha aggiunto l’AD

MEDIOBANCA - Leonardo Del Vecchio, attraverso la finanziaria Delfin, ha acquisito un ulteriore 1,25% della banca con acquisti di azioni effettuati tra il 4 gennaio e il 2 febbraio, portandosi al 13,17%.

CNH INDUSTRIAL - Potrebbe prendere in considerazione delle alternative al piano di spin-off del gruppo, se ciò creasse valore per clienti e azionisti. Lo ha detto il nuovo amministratore delegato, Scott Wine.

STELLANTIS - Creerà un polo con i marchi Ds, Alfa Romeo e Lancia per meglio operare nel segmento premium. Lo ha detto Beatrice Foucher, capo del brand Ds in una conferenza stampa.

Avvierà la cassa integrazione ordinaria, dall’8 al 14 febbraio, per i 7.174 dipendenti dello stabilimento lucano di Melfi, scrive il Corriere, citando fonti dell’azienda che spiegano che si tratta di una normale gestione della produzione, che deve rispondere alle flessibilità imposte dal Covid, dalla catena delle forniture oltre che dalle esigenze del mercato.

ATLANTIA - La scorsa settimana il traffico passeggeri sulle autostrade è sceso del 22,3% rispetto a un anno fa.

TELECOM ITALIA - Il Cda ha esaminato i criteri di selezione dei candidati da inserire nella lista che intende proporre in vista del rinnovo del 31 marzo prossimo. E’ stato inoltre reso noto che Vivendi e i rappresentanti del mercato hanno dato supporto all’iniziativa, mentre CDP “si è riservata”, spiegando di dover sottoporre al proprio Cda ogni decisione in merito.

Secondo il Corriere ci si avvia alla riconferma Arnaud de Puyfontaine, AD di Vivendi, come non dovrebbe cambiare il numero di cinque consiglieri in rappresentanza degli azionisti francesi.

PRYSMIAN - In un’intervista a Bloomberg, il Ceo Valerio Battista auspica di trovare una bella società da comprare negli Stati Uniti, a un prezzo ragionevole. Il Ceo esclude però un interesse per la rivale Southwire.

Il cda ha presentato la lista per il rinnovo del consiglio confermando l’attuale AD Valerio Battista e il presidente Claudio De Conto. Inoltre Massimo Battaini, attualmente CEO di Prysmian Group North America, assume il nuovo ruolo di Chief Operating Officer.

(*) UNICREDIT - Ormai certa la nomina di un DG a tempo secondo Il Messaggero che cita Carlo Vivaldi e Niccolò Ubertalli tra i papabili, binomio a cui Mf aggiunge anche Francesco Giordano. Ieri si è riunito il comitato nomine per fare il punto sulla lista del nuovo consiglio e una nuova riunione è prevista a ridosso del Cda del 10 febbraio perché l’AD non ha ancora formalizzato l’intenzione di lasciare in anticipo sulla scadenza di metà aprile, scrive Il Messaggero.

RISANAMENTO - Ha chiuso il 2020 con una perdita netta consolidata di 25,8 milioni e una posizione finanziaria netta negativa per 472,8 milioni.

CARIGE (titolo sospeso) - In vista dell’assemblea del 22 febbraio, l’azionista di controllo, Fitd, ha indicato Giuseppe Boccuzzi alla presidenza della banca dopo la scomparsa di Vincenzo Calandra Buonaura a fine dicembre scorso, e Paolo Ravà come vicepresidente del board.

OVS - Su Conbipel, la catena di negozi in insolvenza nel radar di Ovs, è emerso anche l’interesse di Take Off che punterebbe a una trentina di punti vendita in centri urbani, scrive Il Sole 24 Ore.

Sono sospesi a tempo indeterminato: BANCA CARIGE, CDR ADVANCE CAPITAL, OLIDATA.

APPUNTAMENTI

ITALIA

FTSE MIB

Cda preliminari bilancio: Enel.

ALTRE QUOTATE

Caltagirone, assemblea straordinaria su modifica statuto - amministratori (12,00); il 25 febbraio in 2° conv.

ESTERO

Risultati: BT, Deutsche Bank, Infineon, Nokia, Swisscom, Unilever.

for-phone-onlyfor-tablet-portrait-upfor-tablet-landscape-upfor-desktop-upfor-wide-desktop-up