May 4, 2020 / 6:34 AM / a month ago

STOCKS TO WATCH- Lunedì 4 maggio

(Indicate con (*) le integrazioni)

Di seguito i titoli in evidenza il 4 maggio.

BANCHE - Secondo l’ultimo rapporto di stabilità finanziaria della Banca d’Italia, nel primo trimestre le banche italiane hanno visto in media un calo del Cet1 ratio di 10 punti percentuali per effetto del calo dei valore dei titoli di Stato. L’impatto delle difficoltà di imprese e famiglie sui bilanci degli istituti - aggiunge Bankitalia - potrebbe tradursi in un peggioramento delle posizioni Utp (inadempienze probabili) e se le coperture si allineeranno a quelle dei crediti già in sofferenza, per le banche saranno necessari altri 15 miliardi di rettifiche.

INTESA SANPAOLO - Da oggi tutte le filiali del gruppo saranno operative, la mattina per servizi di cassa e consulenza e al pomeriggio solo per la consulenza. Per accedervi è necessario fissare un appuntamento e indossare una mascherina o coprire altrimenti naso e bocca, precisa la banca in una nota.

FINCANTIERI - La Marina statunitense ha annunciato giovedì di aver assegnato a Fincantieri un contratto del valore di oltre 5,5 miliardi di dollari per la costruzione della sua nuova classe di navi da guerra.

TELECOM ITALIA - Il fondo Elliot ha ridotto ancora la sua partecipazione scendendo al 5,127% dal 6,97%, secondo gli aggiornamenti Consob. La quota si riferisce ad azioni con diritto di voto per lo 0,265% e ad altre posizioni lunghe per il 4,862%.

ATLANTIA - Nella relazione finanziaria di Autostrade per l’Italia pubblicata sabato scorso, la società scrive che il ministero dei Trasporti ha chiesto di aumentare l’importo della compensazione di 2,9 miliardi proposta da Atlantia a marzo. Il ministero ha anche chiesto l’accettazione del modello tariffario ART e l’individuazione degli eventi “catastrofali” che possano far terminare il contratto di concessione prima della scadenza. La società ha scritto l’8 aprile al governo chiedendo l’apertura di un tavolo di negoziato per definire un accordo sulla revoca della concessione.

Autostrade per l’Italia stima che il coronavirus potrebbe ridurre i ricavi 2020 di un importo tra 0,85 e 1,1 miliardi. In aggiunta scrive nella relazione finanziaria che Cdp non le ha concesso un prestito da 200 milioni richiesto ad aprile.

(*) DIASORIN - L’AD Carlo Rosa ha detto in un’intervista al Corriere della Sera di venerdì scorso che la società è concentrata “sull’annuncio numero 3: un test immediato ed economico sulla saliva, capace di farci convivere col virus. Ci stiamo lavorando in questi giorni in collaborazione con quello che consideriamo essere il primo operatore al mondo in questo particolare settore. Dire di più sarebbe prematuro”.

MEDIOBANCA - Ha rinunciato all’acquisizione del 19,9% di Bfi a causa dell’emergenza Covid-19 che ha reso non più attuali i termini economici dell’accordo e cambiato le priorità operative.

PIRELLI - Le attività industriali del gruppo ripartono gradualmente con i livelli di produzione che terranno anche conto della minore domanda.

TENARIS - Terrà alcuni impianti di produzione inattivi per un periodo di tempo prolungato ma non sta pianificando alcuna chiusura permanente.

UNIPOL - L’assemblea ha approvato l’introduzione del sistema di voto maggiorato grazie al quale le Coop azioniste, a fronte di una partecipazione complessivamente pari al 48%, disporranno di una percentuale dei diritti di voto di quasi il 65%.

CREDEM - Ha avviato colloqui in esclusiva con la Fondazione Cassa di Risparmio di Cento per la possibile acquisizione della partecipazione di controllo detenuta nel gruppo bancario ferrarese.

(*) SAIPEM - Si è aggiudicata il contratto per il progetto Baltic Pipe del valore di circa 280 milioni di euro.

ENEL, SNAM, TERNA, ITALGAS - L’agenzia di rating Fitch ha confermato i rating di lungo e sul debito senior non garantiti, con outlook stabile.

D’AMICO - Attraverso la joint venture Glenda con il gruppo Glencore ha firmato un accordo per la vendita dei una nave per un importo di 19 milioni di dollari.

(*) CEMENTIR - Il suo stabilimento in Cina è tornato al 95% della produzione. “Quello che è successo in Cina mi fa ben sperare anche per il resto del mondo”, dice in un’intervista alla Stampa il presidente e AD Francesco Caltagirone jr.

(*) NEWLAT - In un’intervista al CorrierEconomia il presidente Angelo Mastrolia dice che sta valutando l’acquisto di una società che produce latte e yogurt in Grecia dopo la recente operazione su Centrale del latte d’Italia. La sua famiglia è aperta ad eventuali aggregazioni, aggiunge.

PRADA - L’amministratore delegato Patrizio Bertelli ha detto in una intervista con la Repubblica domenica che in Cina, Corea e Taiwan le vendite vanno bene, con una crescita a doppia cifra ad aprile.

Sono sospesi a tempo indeterminato: AXELERO, BANCA CARIGE, BIO-ON, CDR ADVANCE CAPITAL, COSE BELLE D’ITALIA, OLIDATA, STEFANEL .

FTSE MIB

Cda 1° trimestre: Ferrari.

Conference call 1° trimestre: Ferrari (15,00).

ALTRE QUOTATE

Assemblea: Salini Impregilo (15,30).

Trevi, inizia aumento di capitale; termina il 18 maggio. I diritti saranno negoziabili fino al 12 maggio.

NON QUOTATE

SEA, assemblea ordinaria su bilancio e rinvio pagamento seconda tranche dividendo straordinario (14,30); l’11 maggio in 2’ conv.

ESTERO

Risultati trimestrali Endesa.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below